Privacy Policy
Privacy Policy

#feelpaganella

agriturismo florandonole

Vacanze a Fai della Paganella in Trentino

Scoprire

una vacanza al Florandonole sull'Altopiano della Pagenalla potrà essere prima di tutto un'esperienza sensoriale irripetibile, perché mai uguale a se stessa, dedicata a coloro che vogliono provare a sentire quello che il Trentino, le Dolomiti di Brenta, Fai della Paganella, la vita agrituristica possono raccontare...

Accoglienza e calore

Agriturismo Florandonole è una struttura realizzata nel 2010 secondo i principi della 'casa clima', con decisi riferimenti al territorio, alla natura, alla montagna: il legno vecchio di larice, di abete, di cirmolo con i loro profumi e colori pervadono gli ambienti, i morbidi e caldi tessuti di lana cotta e di lino, rendono il gusto ricercato e suggestivo.
Di moderno design alpino, l'agriturismo è organizzato per ospitare poche persone, sei stanze da letto, la sala per la prima colazione, il piccolo bar, la bottega con i prodotti dell'azienda agricola e la zona dell'ingresso con piccoli angoli dove leggere uno dei libri della nostra piccola selezione o vedere il panorama mozzafiato che siamo lieti di offrire. Ogni particolare è curato con l'obiettivo di creare un'atmosfera di serena familiarità, per trascorrere momenti indimenticabili.
Saremo felici di allietare il vostro soggiorno, suggerendovi escursioni nelle nostre montagne sia d'estate che d'inverno, al parco Adamello Brenta, nei molti luoghi d'interesse storico-artistico che il Trentino Alto Adige custodisce.
Allo stesso modo, possiamo consigliare dove fare cure termali e naturalmente dove trascorre piacevoli momenti nei centri benessere dei nostri cari amici qui vicino.
Vale lo stesso discorso per il pranzo e la cena, l'agriturismo offre servizio di prima colazione e tea time al pomeriggio, per i pasti principali ti sapremo consigliare numerosi posticini interessanti per ogni esigenza.

SCOPRIRE L'AGRITURISMO FLORANDONOLE... SCOPRIRE FAI DELLA PAGANELLA

L'agriturismo Florandonole si scopre a pochi passi dalla piazza di Fai della Paganella (mt 958) alle porte delle Dolomiti di Brenta.

In aperta campagna, da aprile circondato da distese di prati verdi, dalle colline con i noccioli, i ginepri, il sambuco, più in là la vista sulla valle dell'Adige...

...e ancora, le nostre montagne: verso sud la Paganella (2.125 mt) dalla forma piatta inconfondibile; ad ovest il Fausior (1.554 mt) con la croce sul punto panoramico che serba con cura tutto il paese.

il paesaggio si prepara ai mesi più freddi, le foglie vengono portate via dal vento ormai pungente, una fitta nebbia si alza dal terreno umido e si impregna in ogni cosa

poi il vento di nuovo, spazza via tutto e in un istante ecco ancora una giornata di sole incontaminata, la luce densa dell'autunno racconta il passare del tempo.

L'inverno quando nevica, è come un drappo di raso bianco, morbido e lucido che ricopre ogni cosa: la natura si addormenta.

Continua a leggere

Altri articoli...