Parco Naturale Adamello Brenta

parco-naturale-adamello-brenta Si trova nelle Alpi Retiche situato nel Trentino occidentale tra le Giudicarie, la Val di Non e la Val di Sole. Si estende con i suoi 620,51 kmq nel Gruppo delle Dolomiti di Brenta e nel massiccio granitico dell'Adamello-Presanella.

è caratterizzato da un ambiente tipicamente alpino, coperto prevalentemente di aghifoglie fino a 1800 m che al di sopra di questa quota di altitudine lasciano spazio alle praterie alpine e alla vegetazione rupestre che si spinge fin oltre i 2500 m. Comprende 48 laghi e il ghiacciaio dell'Adamello, uno dei più estesi d'Europa. Dai ghiacciai del Gruppo Adamello-Presanella, riserva preziosa di acque purissime, discendono impetuosi e numerosi corsi d'acqua, creando spettacolari cascate, tra le quali le più note sono quelle della Val Genova.
Il territorio è estremamente articolato e diversificato: foreste di abeti, di faggi e di larici, prati trapuntati di fiori, praterie, pascoli, torrenti, torbiere e rupi inaccessibili. Gli alberi monumentali presenti nel territorio sono 50, 11 dei quali sono oggetto di una speciale valorizzazione, e rappresentano un valore naturalistico, artistico e culturale.
La flora del Parco conta circa 1.500 specie, la su ricchezza e varietà trova paragone solo in poche altre aree del territorio alpino.
Sulle montagne che ancora ospitano l'orso bruno, si può trovare una ricchezza faunistica straordinaria. Sono presenti tutte le specie caratteristiche delle Alpi fra cui cervi, camosci, caprioli, stambecchi, aquile, volpi, tassi, martore, galli forcelli e cedroni, marmotte, pernici bianche e molti altri animali grandi e piccoli.

Le numerose valli laterali, ognuna con propri caratteri distintivi, costituiscono la via di accesso agli ambienti più selvaggi e remoti del Parco.

More info: www.pnab.it

<< DOSS CASTEL   |   PARCO FAUNISTICO DI SPORMAGGIORE >>