Parco Faunistico di Spormaggiore

parco faunistico spormaggiore
foto parcofaunistico.tn.it
A 15 min di strada da Fai della Paganella è possibile raggiungere il Parco Faunistico di Spormaggiore, una area protetta di 7000 metri quadrati immersa nel verde che offre a tutti la possibilità unica di osservare da vicino l'orso bruno, il più grande mammifero che vive sulle Alpi e che è tornato a popolare i boschi trentini grazie ad un apposito progetto di reintroduzione: Life Ursus.

Il parco a breve l'area faunistica ospiterà anche altri carnivorcome il lupo, la lince, il gatto selvatico, la volpe, il tasso e la lontra.

More info: www.parcofaunistico.tn.it

Il Progetto Life Ursus

life ursus
foto parcofaunistico.tn.it
Nel 1996, per evitare l'estinzione dell'orso bruno delle Alpi italiane, ha preso avvio mediante finanziamenti LIFE dell'Unione Europea il Progetto Ursus. L'intervento di salvaguardia nei confronti del plantigrado promosso dal Parco Naturale Adamello Brenta è condotto in stretta collaborazione con la Provincia Autonoma di Trento e l'Istituto Nazionale per la Fauna Selvatica.

Dieci esemplari di orso bruno sono stati rilasciati tra il 1999 e il 2002. Questi si sono ben adattati all'ambiente alpino e oggi la popolazione conta più di 20 esemplari. Ciò non coincide con un definitivo ritorno della specie nelle Alpi, che sembra sempre più fortemente legato alla sviluppo di una cultura di convivenza tra uomini e orsi.

<< PARCO NATURALE ADAMELLO BRENTA   |   CASTELLI TRENTINO >>